cover-persone cover-persone cover-persone cover-persone cover-persone

Attenzione per le persone

L’eccellenza di SACE SIMEST si fonda sulle persone.

 

La valorizzazione dei propri dipendenti e la qualità della loro vita sono al centro di programmi e iniziative inerenti sia la sfera professionale sia quella personale.

La soddisfazione dei collaboratori è perseguita attraverso programmi di welfare che riguardano il work-life balance, le politiche di promozione del ruolo femminile e del dialogo intergenerazionale e la piena integrazione delle risorse umane diversamente abili. SACE SIMEST sostiene inoltre la genitorialità, nel 2016 il tasso di retention relativo ai dipendenti che hanno usufruito del congedo parentale è stato pari al 100%.

SACE SIMEST ha anche ricevuto la certificazione dello standard internazionale BS OHSAS per la gestione della sicurezza e della salute dei lavoratori, come descritto dalla Politica sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro. Ai numerosi istituti di welfare previsti dai Contratti Collettivi di Settore (assicurativo e bancario), si aggiungono per i dipendenti prestazioni integrative previste da Contrattazione di II Livello e Regolamenti Aziendali.

SACE SIMEST ha inoltre ricevuto la certificazione BS OHSAS che identifica uno standard internazionale per un sistema di gestione della sicurezza e della salute dei lavoratori, e la certificazione UNI EN ISO 14001:2015 che identifica uno standard internazionale di gestione per l’ambiente, come descritto dalla nostra Politica integrata Ambiente e Salute e Sicurezza sul Lavoro – SACE e società controllate.

 

L’attenzione alla collettività

SACE SIMEST promuove una cultura aziendale capace di creare valore all’interno e all’esterno dell’organizzazione, sostenendo attività rivolte alle comunità locali.

Nel 2017 è stata la capofila di #adottaunaclasse, iniziativa nell’ambito di “Push to Open” (P2O) programma di orientamento al mondo del lavoro per studenti degli ultimi anni delle scuole superiori. Il progetto, riconosciuto valido ai fini dell'attribuzione di 50 ore di alternanza scuola-lavoro e/o dei crediti formativi, supera le tradizionali iniziative di alternanza, perché mescola l’uso di una piattaforma e-learning, il live streaming, le chat e i workshop formativi in azienda.

Nell’ottica di condividere il valore creato in azienda, ha deciso di “adottare” quattordici classi scelte tra gli istituti superiori “svantaggiati” di alcune città italiane (Bari, Napoli, Roma, Urbino, Firenze e Rho) dove è presente con un ufficio, consentendo così a 250 studenti la partecipazione gratuita al programma. scelta che coniuga la responsabilità sociale d’impresa con l’attenzione al territorio.

Sempre nell’ambito della formazione ha sostenuto:

  • un programma di borse di studio volte a finanziare il percorso formativo di due studenti “nemici” ospitati da Rondine cittadella per la pace, studentato internazionale che accoglie ogni anno 30 studenti provenienti da aree di conflitto,
  • 2 borse di studio per la Summer School di Lavoro per la persona per giovani ricercatori sui beni relazionali
  • 1 borsa di studio per I Fuoriclasse della Scuola, che premia i talenti delle Scuole Superiori.

SACE SIMEST ha sostenuto anche la ricerca e la prevenzione sanitaria collaborando con:

  • la Fondazione Veronesi per il progetto “Alimentazione e Salute”
  • Komen Italia per consentire programmi di prevenzione dei tumori femminili a donne economicamente o socialmente svantaggiate.

L’Azienda ha inoltre sviluppato una tradizionale presenza alla Race for the Cure, corsa di solidarietà e raccolta fondi che sostiene la lotta contro il tumore al seno ed ha contribuito al programma “Riabilitazione Teatro e Musica” della Lega del Filo d’Oro, finalizzato a far emergere potenzialità nelle persone affette da sordocecità e pluriminorazione psicosensoriale. Promosse da SACE SIMEST anche giornate dedicate alla donazione del sangue nelle sedi di Roma e Milano in collaborazione rispettivamente con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e l’Avis. SACE SIMEST è infine Corporate Golden Donor del Fondo Ambiente Italiano (FAI), che tutela il patrimonio artistico e naturalistico italiano.