Update Espresso

Update Espresso #89

Il nostro Chief Economist Alessandro Terzulli commenta la recente introduzione da parte degli Stati Uniti di dazi sui prodotti europei.

A differenza delle barriere tariffarie implementate dall’amministrazione Trump da circa due anni a questa parte, le recenti misure sono state autorizzate dall’Organizzazione Mondiale del Commercio (OMC). L’Istituto si è infatti espresso in tal senso nelle more della nota disputa Airbus - Boeing; una nuova sentenza dell’OMC relativa alla medesima questione è attesa nei prossimi mesi e potrebbe, al contrario, veder riconosciute le ragioni del consorzio europeo.

Quali sono i Paesi e i prodotti più colpiti dai dazi statunitensi? E quali le principali implicazioni per le imprese italiane?