Import/Export
Import/Export
05/05/20

Come diventare Approved Exporter

Autore
Tiziana P.
Domanda
Mi hanno parlato dello status di AEO. Cosa significa questa sigla e in cosa consiste?
Redazione SACE
Redazione SACE SIMEST
Risposta

L'approved exporter è un soggetto che può rilasciare dichiarazioni su fattura a prescindere dal valore della merce esportata, nelle spedizioni verso i paesi che hanno sottoscritto l'accordo.

Le dichiarazioni su fattura sostituiscono i certificati di circolazione.

Lo status di "approved exporter" si ottiene presentando domanda all'ufficio delle dogane competente per la sede principale della propria azienda. Il modello da compilare è disponibile presso l'Ufficio doganale o può essere scaricato dal sito dell'Agenzia delle Dogane.

Una vota certificati "approved exporter" si può apporre la dichiarazione sottostante direttamente in fattura e si può omettere la firma. La dichiarazione dovrà contenere il numero di autorizzazione da parte dell'Agenzia delle dogane.

 

Questa di seguito è la dichiarazione-tipo da includere sul documento:

L’esportatore delle merci contemplate nel presente documento [autorizzazione doganale n. IT/001/..../..] dichiara che, salvo indicazione contraria, le merci sono di origine preferenziale UE (o EU).