SACE SIMEST e Regione Lazio | Finanza agevolata a supporto dell'export nella fase post-Covid

locandina-sace-simest-definitiva-13-05

Il contesto attuale, dalla crisi globale causata dall'emergenza COVID-19 alle guerre commerciali, fino all’innovazione digitale e all’ingresso di nuovi processi nelle catene globali del valore, pone le imprese del Made in Italy davanti a sfide sempre nuove.

Lo scorso 23 luglio abbiamo discusso di valutazione rischio di credito nelle operazioni di export e dell’affidabilità dei partner esteri attraverso gli strumenti SACE e di misure straordinarie per l’Internazionalizzazione – quali il fondo perduto o l’assenza di obbligo di garanzie - relativamente ai Finanziamenti agevolati SIMEST.

Il digital meeting, promosso dalla Regione Lazio in collaborazione con il Polo SACE SIMEST, nell’ambito del programma formativo di Education to Export, ha visto anche il coinvolgimento di Unioncamere Lazio e Tecnopolo SpA ed è stata l'occasione per riflettere in materia di governo e gestione dei rischi aziendali, al fine di progettare sistemi di “business continuity” per affrontare con logica proattiva possibili situazioni di crisi future e garantire la redditività del business nel lungo termine.

 

 

Domande e Risposte

 

Sul recupero crediti certificate anche l’inesigibilità, rendendo il credito insoluto deducibile?

 SACE SRV è in grado di certificare l’irrecuperabilità del credito non appena raccoglie gli elementi utili e spesso molto prima di quanto possa fare uno studio legale.

 

Per e-commerce è finanziabile un lancio di advertising verso social (FB) o Google?

 Rientra tra le spese finanziabili di un progetto di creazione di piattaforma e-commerce o accordo con marketplace, ma non può essere finanziato solo il lancio di adv

 

Il 40% a fondo perduto è applicabile su qualsiasi misura elencata?

Sì, ad esclusione del Finanziamento Inserimento sui mercati esteri che ha una % pari al 20% con un massimale a € 100k.

 

È plausibile prevedere la disponibilità del plafond del Temporary framework da fine agosto/ inizio settembre?

E se si è allo studio la possibilità di un rinvio della scadenza del 31/12/2020 per l’erogazione di finanziamenti senza necessità di fornire garanzie? Ad oggi non è possibile effettuare valutazioni in tal senso e le misure straordinarie sono previste fino al 31.12.2020. Per quanto concerne il Temporary Framework agreement il nostro auspicio è che per metà settembre possa essere disponibile a valere sul Finanziamento a Fondo Perduto.

 

Cosa si intende per Mid Cap?

La definizione tiene conto della singola impresa o del gruppo? Per quanto concerne la definizione di MIDCAP (società a media capitalizzazione) per SIMEST si fa riferimento a quanto segue: “Imprese non qualificabili come PMI con un numero di dipendenti non superiore a 1.500 unità, calcolato sulla base del regolamento UE n. 651/2014”. Se l’impresa richiedente fa parte di un gruppo bisogna ragionare come gruppo e non singola impresa

 

Un chiarimento sul fondo perduto e la scadenza 31/12/2020. Esempio, partecipazione ad una fiera nel 2021, facendo la domanda entro il 2020, si ha diritto al contributo al fondo perduto o no?

Sì se il finanziamento è deliberato entro il 31.12.2020 ed in presenza delle risorse disponibili (Il Fondo Perduto ha una dotazione di € 300mln).

 

Per le soluzioni di e-commerce, confermate che l'ammontare del finanziamento a fondo perduto (il 40% ) sia da calcolare sulla media del fatturato degli ultimi due anni nella misura del 15%?

Il Finanziamento a Fondo perduto per la misura e-commerce può arrivare fino al 40% (con un massimale di €100k) sul totale del Finanziamento. Il totale del Finanziamento è pari ad €450k (propria piattaforma e-commerce) o € 300K (accordo con il marketplace) e non più del 15% della media degli ultimi due anni di fatturato.

 

Parlando di domande deliberate entro il 31/12, quali sono le tempistiche previste per istruire la pratica?

Di norma 30/45 giorni dalla data di presentazione della domanda per ottenere la delibera di finanziamento.

 

Per e-commerce: posso presentare un progetto di advertising verso l'estero (google, facebook) pur non avendo oggi fatturato estero?

Progetto di advertising è una delle spese ammissibili nell’ambito del progetto e-commerce, ma non può essere unica spesa. Per il finanziamento e-commerce non è richiesto un fatturato estero.

 

In riferimento ai nuovi strumenti che partiranno a settembre (50% a fondo perduto e 50% di finanziamento) quali spese sono finanziabili (con evidenza di eventuali limiti)?

Non si tratta di spese ma di Finanziamenti. DI seguito i Finanziamenti a disposizione delle aziende:

  • Partecipazione a fiere, mostre e missioni di Sistema  Supportiamo la partecipazione delle PMI a eventi internazionali e missioni di sistema per promuovere il business su nuovi mercati: fino a € 150.000
  • Programmi di inserimento sui mercati extra UE. Agevoliamo l’ingresso in nuovi mercati finanziando l’apertura di strutture commerciali permanenti: fino a € 4 milioni
  • Studi di fattibilità. Finanziamo studi di fattibilità collegati a investimenti esteri: fino a € 200.000 per investimenti commerciali e fino a € 350.000 per investimenti produttivi
  • Programmi di assistenza tecnica. Sosteniamo la formazione del personale nelle iniziative di investimento estere: fino a € 300.000
  • Temporary Export Manager (TEM). Supportiamo l'inserimento temporaneo di figure professionali specializzate (TEM) per la realizzazione di progetti in Paesi extra UE fino a € 150.000
  • E-Commerce. Finanziamo lo sviluppo di soluzioni E-Commerce attraverso l'utilizzo di un market place o la realizzazione di una piattaforma informatica sviluppata in proprio fino a € 450.000
  • Patrimonializzazione delle PMI esportatrici. Sosteniamo il rafforzamento patrimoniale delle PMI italiane con vocazione internazionale con finanziamenti fino a  € 800.000

 

In quali paesi può svilupparsi il progetto (nello specifico interesse su USA e Svizzera)?

Sia in Paesi Ue, sia in Paesi extra UE.

 

Quali sono i limiti dei finanziamenti e delle quote a fondo perduto?

Il finanziamento a Fondo Perduto ad oggi è pari al 40% su tutti i Finanziamenti con un massimale a €100k, ad esclusione del Finanziamento per Inserimento sui Mercati esteri la cui % è pari al 20 con un massimale di € 100k. Per gli ulteriori dettagli si veda il documento di approfondimento.

 

Quali sono le modalità di presentazione domanda e tempistiche per i finanziamenti SIMEST?

La domanda di finanziamento viene presentata sul portale dei Finanziamenti disponibile all’interno del sito sacesimest.it . Di norma 30/45 giorni dalla data di presentazione della domanda per ottenere la delibera di finanziamento

 

SCARICA QUI IL DOCUMENTO RIASSUNTIVO

 

 

 
 
Dai forma ai tuoi progetti di crescita all'estero
Conoscenza e pianificazione sono i primi step per aumentare la competitività e guadagnare quote di mercato. Iscriviti per ricevere in anteprima news e approfondimenti e partecipare agli incontri B2B nella tua zona.