Aiutiamo le imprese italiane a crescere in Italia e nel mondo

SACE e SIMEST,
per far crescere l'Italia

Siamo specializzati nel sostegno alle imprese italiane, in particolare le PMI, che vogliono crescere in Italia e nel mercato globale.

Attraverso la sinergia di competenze integrate e servizi assicurativi e finanziari, offriamo un modello operativo unico nel panorama italiano, votato allo sviluppo economico del Paese.

Insieme guidiamo le imprese italiane nella scelta dei mercati e nella gestione dei rischi connessi all’operatività in geografie nuove e spesso poco conosciute.

Oltre a sostenerle all’estero, con un ruolo rafforzato dalle misure straordinarie previste dal Decreto Liquidità, SACE affianca le imprese anche in Italia con l'obiettivo di aiutarle a rafforzare la liquidità, la resilienza e la competitività complessiva. Tutto questo con una importante attenzione alla sostenibilità e al sostegno al Green New Deal.

I nostri numeri

0 € mld
Mobilitati da SACE SIMEST per le imprese italiane (2016-2019)
0
Anni a sostegno della crescita del Paese
0
Uffici in tutto il mondo
0
Paesi in cui operiamo

I nostri risultati riflettono i successi
delle imprese italiane nel mondo.

Scopri i nostri numeri

La nostra storia

la-nostra-storia la-nostra-storia-mobile
Due solide realtà, accomunate dall’obiettivo di sostenere lo sviluppo delle imprese italiane, dal 2016 diventano il punto di riferimento per tutte le loro ambizioni di export e internazionalizzazione.

Dove siamo nel mondo

dove-siamo dove-siamo-mobile
Con 14 sedi in Italia e 12 uffici nel mondo, affianchiamo le imprese italiane sul territorio e seguiamo da vicino i mercati a maggiore potenziale per il Made in Italy.
box big jump desktop box big jump mobile
Una doppia responsabilità
Il valore di ciò che facciamo si misura anche dall’attenzione che prestiamo all’impatto delle nostre attività sull’ambiente e gli stakeholder
Approfondisci
Operazioni SACE - 13 gennaio 2021

SACE supporta la crescita di Exprivia con Garanzia Italia

SACE e un pool di banche costituito dalla Banca Popolare di Puglia e Basilicata, arranger e finanziatore, dalla Banca Popolare Pugliese, finanziatore, e dalla Banca Finanziaria Internazionale S.p.A. in qualità di SACE agent e loan agent, hanno sostenuto i piani di investimento di Exprivia S.p.a., azienda che si occupa di progettazione e sviluppo di tecnologie software innovative e di prestazione di servizi IT,  attraverso un contratto di finanziamento di 20 milioni di euro, assistita dalla Garanzia Italia – rilasciata digitalmente e in tempi brevi – nell’ambito delle iniziative previste dal Decreto Liquidità a supporto delle imprese in difficoltà in conseguenza dell’emergenza COVID-19.

Le risorse permetteranno di finanziare il capitale circolante e di completare il piano di investimenti dei prossimi 2 anni destinato a finanziare l’innovazione e la crescita della società in Italia attraverso lo sviluppo di progetti di innovazione e digitalizzazione, con l’obiettivo di migliorare l’efficienza in favore di una maggiore competitività nel mercato domestico e internazionale.

“Esprimiamo grande soddisfazione per aver ottenuto questo finanziamento - afferma Domenico Favuzzi, presidente e amministratore delegato di Exprivia – che ci consente di affrontare un periodo difficile per l’Economia del nostro Paese, e non solo, anche attraverso il rafforzamento della struttura finanziaria della società̀. Lavoriamo con SACE da molti anni, sempre con efficacia, con interlocutori capaci e sintonizzati sulle esigenze e sul linguaggio delle imprese. Siamo felici di riscontrare nuovamente con questa operazione la fiducia di SACE nei nostri confronti.”

“SACE, attraverso Garanzia Italia, supporta le aziende italiane per affrontare un periodo particolarmente complesso come quello che stiamo vivendo e per guardare al futuro con maggiore serenità – ha dichiarato Simonetta Acri, Chief Mid Market Officer di SACE – Con questa operazione, in sinergia con la Banca Popolare di Puglia e Basilicata, siamo lieti di poter affiancare ancora una volta un’azienda come Exprivia, rafforzando sempre di più il nostro impegno in termini di sviluppo e sostegno a innovazione e digitalizzazione”.

 “Siamo particolarmente orgogliosi - dichiara il Vice Direttore Generale della Banca Popolare di Puglia e Basilicata, Francesco Paolo Acito - di aver accompagnato in questa importante operazione Exprivia, impresa leader nello sviluppo di soluzioni software orientate al supporto delle decisioni complesse per le banche. Tale operazione, che ha rafforzato ulteriormente la nostra partnership con SACE, ci rende nel contempo ancora una volta promotori dello sviluppo economico del territorio di riferimento.”

 

 

Exprivia, già cliente di SACE dal 2009, è nata nel 2005 dalla fusione di AISoftw@re e Abaco Information Services ed è a capo di un gruppo internazionale specializzato in Information and Communication Technology in grado di indirizzare i driver di cambiamento del business dei propri clienti grazie alle tecnologie digitali. Il Gruppo dispone di un team di esperti specializzati nei diversi ambiti tecnologici e di dominio, dal Capital Market, Credit & Risk Management all'IT Governance, dal BPO all'IT Security, dai Big Data al Cloud, dall'IoT al Mobile, dal networking alla collaborazione aziendale sino al mondo SAP. Il gruppo affianca i propri clienti nei settori Banking&Finance, Telco&Media, Energy&Utilities, Aerospace&Defence, Manufacturing&Distribution, Healthcare e Public Sector. L'offerta comprende soluzioni composte da prodotti propri e di terzi, servizi di ingegneria e consulenza. A seguito dell'acquisizione dell'81 0/0 del capitale sociale di Italtel, storica società italiana che oggi opera nel mercato ICT con un forte focus nei mercati Telco & Media, Enterprises e Public Sector, oggi il gruppo conta circa 3.600 professionisti distribuiti in oltre 20 paesi nel mondo. Exprivia S.p.A. è quotata in Borsa Italiana nel mercato MTA (XPR).

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a ufficio.stampa@sace.it

SIMEST

Contattaci al numero 06.68635.777
In alternativa invia una mail a ufficio.stampa@simest.it

Costruzioni
Articoli 15 febbraio 2021
Costruzioni
Con noi puoi assicurare le attività di cantiere sia in Italia che all’estero, proteggendo i tuoi lavori da qualsiasi danno materiale e diretto alle opere oggetto della costruzione, compresi i danni a terzi.
02
marzo
Convegni SACE
02
marzo
La Risk Map 2021 è l’unico strumento che ti permette di conoscere le coordinate di rischio e di opportunità della tua strategia di internazionalizzazione.
Varie 16 febbraio 2021
Il 2020 si è chiuso con una flessione dell'export italiano di beni del 9,7% rispetto all'anno precedente, il dato peggiore dalla crisi del 2009 ma comunque superiore alle attese.
Focus On 03 febbraio 2021
L’export italiano è profondamente diversificato a livello territoriale. Ciascuna provincia presenta peculiarità produttive ed è proprio tale livello di specializzazione a rendere il Made in Italy un unicum nello scenario mondiale. SACE, da sempre vicina alle realtà territoriali, ha condotto questa analisi sulle dinamiche dell’export di province e regioni italiane e delle singole specializzazioni, aggiornando inoltre la Italy Map, il nuovo tool online.
Sasso nello stagno 02 febbraio 2021
Il prossimo 7 febbraio si terranno nuove elezioni legislative e presidenziali in Ecuador per capire chi sarà il successore di Lenin Moreno. L’economia sudamericana, basata sull’export di petrolio e prodotti agricoli, sta attraversando un periodo di stagnazione dal 2015. Il supporto del FMI e di altre multilaterali hanno garantito al Paese respiro finanziario, ma rimane forte incertezza.